DPCM 22 marzo 2020 e sospensione delle attività produttive e commerciali

Nella nottata è stato pubblicato in G.U. l’ulteriore DPCM con cui sono state sospese le attività produttive e commerciali.

Facendo una rapida sintesi, il cuore è nella lettera a) del primo comma dell’art.1, laddove si prevede che vengono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1, il quale contiene una serie di codici ATECO di attività che pertanto possono continuare ad operare. Il testo prosegue poi specificando che restano ferme le previsioni del DPCM 11 marzo 2020 in merito all’attenzione che bisogna svolgere durante lo svolgimento delle attività, al fine di contenere il rischio di contagio; conclude poi specificando che possono ovviamente restare aperte le attività commerciali di beni di prima necessità, come già individuate sempre dal DPCM 11 marzo 2020.

Nel testo che segue, per quanto di immediato interesse per i nostri clienti, viene precisato che le attività produttive possono comunque proseguire se organizzate in modalità a distanza (il cosiddetto “smart working”), nonché che sono consentite attività di impianti che lavorano a ciclo produttivo continuo, ma solo previa comunicazione al Prefetto e solo se dall’interruzione di tale attività derivi un grave pregiudizio all’impianto o pericolo di incidenti (si tratta in effetti di casi davvero molto particolari).

E’ importante quanto previsto dal comma 4: le imprese le cui attività sono sospese, possono completare le attività necessarie alla sospensione (viene citata come esempio la spedizione delle merci in giacenza) entro il 25 marzo 2020 (cioè entro il prossimo mercoledì).

 

Post correlati

Lascia il tuo commento Required fields are marked *

Da oltre 50 anni lo Studio Sollena si occupa prevalentemente di consulenza societaria, tributaria, del lavoro, legale ed elaborazione dati contabili. Per usufruire della nostra consulenza e dei nostri servizi contattaci tramite email, chat o social network. Avrai modo di verificare la competenza ed il rispetto della clientela che da decenni ci contraddistinguono.